Non far scoppiare le bolle di sapone

Alla fine io e Chicco, per ripararci dal cielo grigio di Pasquetta, siamo andati al MAMbo, togliendoci un voglino che ci portavamo dietro da un po’.
Io e l’arte moderna e contemporanea non andiamo molto d’accordo, ma sicuramente è un mio limite. Vi potrei riassumere l’esperienza così: il nostro ombrello a pois dell’Ikea messo nel portaombrelli che tutti scambiavano per un cestino, sarebbe potuto essere benissimo un’opera d’arte, peraltro di drammatica intensità.
Dopo questa immersione nell’arte, facendo un giro per le strade di Bologna (senza alcun bicchiere di Vernet, olè), incappiamo nei soliti artisti di strada, alle prese anch’essi con la pioggia.
Uno fra tutti si cimentava nella disperata impresa di creare enormi bolle di sapone, mischiando intrugli misteriosi nelle sue ciotole di metallo, usando dei lacci da scarpe tenuti insieme da quelli che sembravano flessibili di una tenda. Nonostante ogni condizione gli fosse avversa, questo scheletrico ragazzo dalle movenze di Jack Sparrow è riuscito nel suo intento. Se non fosse per due gioiose bambine, appostatesi all’asciutto sotto al portico, che con gesti crudeli e fulminei facevano scoppiare le enormi bolle che capitavano loro a tiro. Io avrei voluto fare loro un ardito paragone fra le bolle che si divertivano a distruggere e la fragile condizione umana, forte e ricca di colore all’inizio, fragile e pronta a scomparire alla fine, facendole così desistere dal farle esplodere prima del tempo, ma ho pensato fosse meglio non sprecare fiato.
Mi sono limitato a indicare a Chicco una coraggiosa bolla solitaria arrampicatasi oltre ai fili del tram, per fargliela immortalare.

Bolla1

Annunci

4 risposte a “Non far scoppiare le bolle di sapone

Dimmi quello che ti passa per la testa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...