Tenere la testa ben appoggiata allo schienale

E insomma siamo andati a Mirabilandia.
Noi, e qualche migliaio di persone vestite di rosa provenienti dalla felice riviera romagnola, ma tant’è. Oltre a odiarli non c’era molto che potessimo fare.

Per la prima volta io e Chicco ci siamo andati accompagnati da quelle che dovevano essere due audaci donzelle, che con me avrebbero affrontato le altezze vertiginose e i giri della morte delle montagne russe, mentre Chicco teneva le borse, e invece!
Certo, una donzella mi ha seguito su Ispeed, anche se scendendo io ero felice e baldanzoso, lei invece molto più simile a uno zombie rispetto a quando eravamo partiti, e sì, mi avrebbe anche seguito sul watercoaster più alto del mondo, se non fosse stato in manutenzione.
Così, vedendomi affranto per la mancanza di adrenalina, Chicco ha voluto fare un patto con me: io sarei stato il primo nella fila indiana all’interno dello spaventoso tunnel dell’orrore “Phobia”, e lui in cambio sarebbe salito con me su Katun.
E così, dopo svariati coccoloni in quelli che saranno stati cinque minuti ma che tardavano molto a finire ( durante i quali mi sono esibito con urletti da voce bianca e corse contro muri di gomma), eccoci su Katun, perché Chicco è un uomo di parola!
La parola, anzi, le parole in questione sono state, tornando con i piedi per terra: “Mai più!” Poi però ha lasciato uno spiraglio per un ritorno a bordo, in un futuro mediamente lontano.
Ad ogni modo, qualche attrazione l’abbiamo fatta tutti insieme. I risultati? Li potete vedere qui sotto!

Splash!

Annunci

4 risposte a “Tenere la testa ben appoggiata allo schienale

  1. Lo ammetto, sono una rompiballe. Ma visto che il mio cervello sembra essere rimasto al suo posto, la prossima volta garantisco il giro su Katun. Forse forse anche sul divertical, dopo un giro di prova per cavie volontarie. Ispeed e le torri gemelle no, non hai alcuna speranza di vedermi su quelli 😀

Dimmi quello che ti passa per la testa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...