Il bianco sta bene con tutto

Mettiamola così.
Quand’ero ancora un liceale imberbe, con più ormoni in corpo che neuroni nel cervello (non è passato molto tempo, ma di acqua sotto il ponte ne è passata eccome), avevo moltissimi difetti, ma in compenso scrivevo, e ancora scrivevo e continuavo a scrivere. Si era aperto un rubinetto, e l’acqua era fresca e pura. O almeno lo sembrava, ecco.
Adesso, il rubinetto cigola e spesso ne esce acqua marrone: la maggior parte del tempo, quando voglio provare a scrivere qualcosa, davanti a me non rimane che uno schermo bianco, fino a che non decido di rinunciarci.
MA.
Qualcosa è in movimento nei recessi della mia mente. Un’idea che mi è uscita dal nulla, come fanno sempre del resto.
Spero solo che non si sgonfi come un soufflé miseramente fallito.

Annunci

2 risposte a “Il bianco sta bene con tutto

Dimmi quello che ti passa per la testa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...